Pompieri salvano cane che stava annegando nell'Adda

Pompieri salvano cane che stava annegando nell'Adda
Autore:
Cani.com
22 Giugno 2021

A causa della forte corrente, è stato trascinato via senza più riuscire a tornare a riva e rischiando di annegare, ma fortunatamente un pompiere è riuscito a trarlo in salvo. È quanto accaduto, qualche giorno fa, a un Labrador, tuffatosi in acqua per nuotare all’altezza del Ponte Nuovo, dove il lago di Como si restringe per diventare fiume Adda, a Lecco.

Pompieri salvano cane che stava annegando nell'Adda

Stando a quanto riportato da ilgiorno.it, il proprietario, nel momento in cui ha visto il quattro zampe in difficoltà, ha subito lanciato l’allarme e sono intervenuti i Vigili del fuoco della Squadra nautica del comando provinciale. I pompieri sono riusciti a individuare il cane quando già era stremato a forza di provare a nuotare controcorrente e quasi al punto da essere sommerso dall’acqua. Fortunatamente un vigile se n’è accorto e si è tuffato in acqua, riuscendo a raggiungere il povero Labrador in extremis. Quindi l’ha trascinato fino al gommone dei soccorritori, per poi essere riportato a riva dove lo attendeva il suo proprietario.

Un altro eroico salvataggio è stato compiuto, alcuni giorni fa, nella costa artica russa dove una cagnolina di razza Samoiedo e di nome Aika era rimasto intrappolata nel ghiacciaio.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo