Setter Irlandese Rosso-Bianco

  • Taglia media
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Setter Irlandese Rosso-Bianco

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

Il Setter Irlandese rosso-bianco è nato prima dell’omonima razza a pelo rosso, venne riconosciuto alla fine del XVII secolo.
La popolarità della razza a pelo rosso ha quasi oscurato il Setter irlandese rosso-bianco ponendolo a rischio di estinzione.

Intorno al 1920 però la razza fu recuperata e rivalutata grazie al grande lavoro di numerosi allevatori ed appassionati.

Il Setter Irlandese rosso-bianco ha un carattere acuto, intelligente, energico, affettuoso e leale. Questa razza viene allevata sopratutto per la caccia in pianura e addirittura alcuni cacciatori lo preferiscono alla razza a pelo rosso perché possiede un temperamento più calmo.
Il  carattere gentile e affettuoso del Setter Irlandese rosso-bianco lo rendono inoltre un ottimo cane da compagnia.

il Setter Irlandese rosso-bianco appartiene al gruppo FCI 7 dei cani da ferma come il Setter inglese, il Setter irlandese, lo Spinone e il Bracco portoghese.

Origine

Questa razza si è diffusa prima della diffusione dell’ononima razza a pelo rosso, infatti era già conosciuta dalla fine del XVII.
Quando la razza rossa divenne popolare rischiò di fare estinguere quella a pelo rosso-bianco, che fu rivalutata nel 1920.
Fuori dall’Irlanda non è ben noto che vi sono due tipi di Setter, di cui quello rosso e bianco ha preceduto quello a manto monocolore.
Questo tipo, anzi, ha finito per avere una tale diffusione che quello a manto rosso e bianco andò a rischio di estinzione, e fu salvato solo negli anni 20.
I cacciatori irlandesi lo considerano superiore al Setter monocolore soprattutto grazie al suo temperamento più calmo ed al fatto che è più visibile nel paesaggio autunnale.
In Irlanda viene allevato soprattutto per la caccia in pianura, ed è in questa ottica che viene valutato.

Carattere

Questo cane é docile e amichevole e si addestra facilmente, è gentile ed affettuoso con l’uomo; cane aristocratico, vivace e sveglio.
Molto coraggioso e deciso nelle sue azioni. 
È, inoltre, acuto e intelligente.
Dietro il suo atteggiamento gentile, amichevole, si può intravedere determinazione, coraggio e alto spirito.

Standard di razza

ASPETTO GENERALE
Forte, armonico e ben proporzionato senza essere pesante; atletico più che distinto.
Il Setter irlandese rosso-bianco è allevato soprattutto per la caccia e deve essere giudicato dal punto di vista del lavoro.
COMPORTAMENTO CARATTERE
Aristocratico, acuto e intelligente. Dietro il suo atteggiamento gentile, amichevole, si può intravedere determinazione, coraggio e alto spirito. Il Setter irlandese rosso-bianco è un cane da caccia molto gentile, obbediente e facilmente addestrabile.
TESTA
Ampia rispetto al corpo.
REGIONE DEL CRANIO: cranio bombato, senza occipite evidente, come nel Setter irlandese rosso.
REGIONE DEL MUSO: muso pulito e quadrato. Mascelle di uguale o quasi uguale lunghezza.
Denti dentatura regolare; la chiusura ideale è a forbice; accettabile la tenaglia.
Occhi ovali, rotondi, leggermente sporgenti e senza congiuntiva visibile. Di color nocciola scuro o marrone scuro.
Orecchi inseriti a livello degli occhi, e ben indietro; completamente aderenti alla testa.
COLLO
Moderatamente lungo, molto muscoloso ma non troppo spesso, leggermente arcuato, assolutamente senza giogaia.
CORPO
Forte e muscoloso.
Dorso deve essere forte e molto muscoloso.
Torace profondo, con costole ben cerchiate.
CODA
Di media lunghezza, non sorpassa il garretto. Forte alla radice, si assottiglia fino ad una punta fine; non presenta tracce di nodosità ed è portata a livello della linea dorsale o più bassa.
ARTI
Dotati di una forte ossatura, sono molto muscolosi e con tendini evidenti.
ANTERIORI: spalle ben oblique. Gomiti liberi, non deviati né in dentro né in fuori.
Avambraccio: diritto, con tendini evidenti, e con buona ossatura. Metacarpo forte.
POSTERIORI: ampi e forti; i posteriori, dall’anca al garretto, sono lunghi e muscolosi. Ginocchio ben angolato.
Garretto ben disceso, non deviato né in dentro né in fuori.
Metatarso di moderata lunghezza e forte dal garretto al piede.
Piedi: dita ben chiuse, con pelo abbondante fra le dita.
Andatura: lunghe falcate al trotto molto vivace, elegante efficace.
Testa tenuta alta, posteriori con spinta regolare e grande potenza.
Gli anteriori hanno buon allungo e restano bassi.
Visti dal davanti o da dietro gli anteriori e i posteriori sotto i garretti si muovono perpendicolarmente al terreno.
Il cane non incrocia, né con gli anteriori né con i posteriori.
MANTELLO/PELO
Pelo lungo, serico, (frangia) sul posteriore degli arti anteriori e posteriori, e sulla faccia esterna dell’orecchio.
Pelo in giusta quantità sui fianchi che si estende sul petto e gola formando una frangia.
Tutte le frange sono diritte, piatte e senza riccioli, ma è permessa una leggera ondulazione.
CODA
La coda deve essere ben frangiata. Su tutte le altre parti del corpo il pelo deve essere corto, piatto e senza riccioli.
COLORE
Il colore di base è il bianco con solide macchie rosse (chiazze nette di colore rosso); ambedue i colori devono essere al massimo di vivacità e splendore; permesse punteggiature ma non mescolanza fra i due colori attorno alla faccia, piedi, sugli arti anteriori su fino al gomito, e sui posteriori su fino al garretto; mescolanza dei due colori, punteggiature o moschettature su qualsiasi altra parte del corpo sono deplorevoli.
TAGLIA
Altezza desiderabile al garrese: Maschi 62 – 66 cm Femmine 57- 61 cm.
DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerato come difetto e la severità con cui verrà penalizzata deve essere proporzionata alla sua gravità.
DIFETTI GRAVI 
Qualsiasi maschio o femmina la cui altezza non sia quella voluta dallo Standard.
DIFETTI ELIMINATORI 
Cane che manifesti aggressività o paura • Maschi senza due testicoli apparentemente normali • Sebbene punteggiature (ma non mescolanza fra i due colori) siano permesse attorno alla faccia e piedi e sugli arti anteriori fino al gomito e sui posteriori fino al garretto, qualsiasi miscela di colore, moschettature e punteggiature su ogni altra parte del corpo eccessivamente appariscenti sono altamente deplorevoli e costituiscono difetto eliminatorio. Cani che presentano evidenti anomalie d’ ordine fisico o comportamentale, devono essere squalificati.
N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali, completamente discesi nello scroto.

Utilizzazione

Utilizzo per la caccia, è un cane da ferma ed è un buon compagno per l’uomo.

Alimentazione

Tende ad ingrassare facilmente, soprattutto se vive in casa; quindi è richiesta una alimentazione semplice che sia facilmente assimilabile dal cane.
 

Foto di Setter Irlandese Rosso-Bianco