rss fb twitter

Cane di razza: Airedale terrier

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza riconosciuta Enci
razza riconosciuta enci
Categoria Enci:
Terriers
Descrizione: 
L'Airedale Terrier è un cane di media taglia con una solida struttura; è ben proporzionato e ha un'espressione acuta e decisa.

Il cranio è lungo e piatto, si stringe leggermente verso gli occhi. Lo stop è appena accennato. Le orecchie sono piccole, hanno forma a V e sono portate sulle guance. Gli occhi sono piccoli, non prominenti, di colore scuro. Il tartufo è largo e nero.

Le guance sono piatte e arrotondate, le labbra sono serrate, le mascelle sono alte, potenti e muscolose. Articolazione a forbice.

Il dorso è corto, forte e dritto, i piedi sono piccoli, rotondi e serrati, con cuscinetti molto spessi e dita moderatamente arcuate. La coda è attaccata alta e portata gaiamente, non deve essere arrotolata sul dorso. Viene abitualmente accorciata.

Il pelo è duro, denso, non irsuto. E' coricato, dritto e serrato. Il sottopelo è corto e soffice. I colori ammessi sono il nero o il grigiastro sulla sommità del collo e la regione superiore della coda. Tutte le altre regioni sono di colore focato. Le orecchie sono spesso di un colore più scuro. Sono ammessi pochi peli bianchi negli arti anteriori.

L'Airedale terrier è alto 59-61 cm e pesa circa 20 chilogrammi.
Nazionalità: 
Gran Bretagna.
Origine: 
L'Airedale Terrier è nato nella valle del'Aire, da cui prende il nome, situata nello Yorkshire. Le notizie su questa razza e le documentazioni che abbiamo oggi, non ci consentono di stabilire l'epoca di origine di questa razza, sappiamo però che deriva dall'incrocio tra il Working Terrier e l'Otterhound.
Carattere: 
L'Airedale terrier è un cane paziente, mite, rispettoso e intelligente; necessita tanto affetto e tanta considerazione. Ama molto stare assieme alla famiglia, fare lunghe passeggiate ed esplorare posti nuovi.
Utilizzazione: 
L'Airedale terrier è un grande cacciatore e aiutante durante le guerre; ottiene buoni risultati come cane poliziotto e da difesa; oggi è soprattutto ricercato come cane da compagnia.
Note: 
Necessita di una toelettatura detta "stripping".