twitter fb rss

Cane di razza: Airedale terrier

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza riconosciuta Enci
razza riconosciuta enci
Categoria Enci:
Terriers
Descrizione: 
L'Airedale Terrier è un cane di media taglia con una solida struttura; è ben proporzionato e ha un'espressione acuta e decisa. Il cranio è lungo e piatto, si stringe leggermente verso gli occhi. Lo stop è appena accennato. Le orecchie sono piccole, hanno forma a V e sono portate sulle guance. Gli occhi sono piccoli, non prominenti, di colore scuro. Il tartufo è largo e nero. Le guance sono piatte e arrotondate, le labbra sono serrate, le mascelle sono alte, potenti e muscolose. Articolazione a forbice. Il dorso è corto, forte e dritto, i piedi sono piccoli, rotondi e serrati, con cuscinetti molto spessi e dita moderatamente arcuate. La coda è attaccata alta e portata gaiamente, non deve essere arrotolata sul dorso. Viene abitualmente accorciata. Il pelo è duro, denso, non irsuto. E' coricato, dritto e serrato. Il sottopelo è corto e soffice. I colori ammessi sono il nero o il grigiastro sulla sommità del collo e la regione superiore della coda. Tutte le altre regioni sono di colore focato. Le orecchie sono spesso di un colore più scuro. Sono ammessi pochi peli bianchi negli arti anteriori. L'Airedale terrier è alto 59-61 cm e pesa circa 20 chilogrammi. L' Airedale Terrier è il più grande dei terrier, attivo, dalla corporatura robusta e con proporzioni armoniose.
Nazionalità: 
Gran Bretagna.
Origine: 

La città di Leeds, situata nella pittoresca contea rurale dello Yorkshire, in Gran Bretagna, era molto frequentata nel 19° secolo dai cacciatori di lontre. L'Aire, un fiume di questa parte dello Yorkshire, ospitava un gran numero di questi mammiferi acquatici, e i cacciatori avevano bisogno di un cane capace di infilarsi negli acquitrini e di penetrare nelle tane parzialmente sommerse delle lontre.

L'Otterhound (Segugio da lontra), il cane abitualmente utilizzato per questo tipo di caccia, aveva appunto il difetto di rifiutarsi di avventurarsi nelle tane acquatiche. Gli operai di Leeds, assidui frequentatori delle rive dell'Aire, decisero allora di selezionare un cane che potesse essere loro di aiuto. Non potendo fare a meno di ricorrere al sangue Terrier, di cui era indispensabile il carattere intrepido, incrociarono l'Otterhound con un altro Terrier da lavoro: l'Old Rough-Coated  Working-Terrier. Dopo lunghe selezioni, ottennero nel 1853 una razza battezzata Waterside-Terrier.

La prima menzione ufficiale dell'esistenza dell'Airedale, sia pure sotto il nome di Bingley-Terrier, si ebbe nel 1879. L'anno successivo Gordon Stables, un giudice di esposizione, propose di mutare il nome in Airedale-Terrier.
Secondo alcuni esperti un apporto del Bull-Terrier fu ugualmente necessario per arrivare a creare il futuro Airedale-Terrier.

Carattere: 
L'Airedale terrier è un cane paziente, mite, rispettoso e intelligente; necessita tanto affetto e tanta considerazione. Ama molto stare assieme alla famiglia, fare lunghe passeggiate ed esplorare posti nuovi. Il carattere dell’Airedale Terrier è definito da molti gioviale e sereno. E’ un terrier e come tale ha coraggioama tenacemente i suoi padroni che difenderebbe a qualunque costo ed è testardo! Questo cane ha bisogno di spazio, ma anche di un padrone nel quale riconoscersi che gli dica cosa è giusto fare. Sa amare con il cuore la sua famiglia e, con l’animo da terrier che ha, sa essere cocciuto ed immensamente coraggioso. Proprio per il suo carattere “tosto” è usato come cane da difesa. E’ un cane che ama giocareed è estremamente simpatico … ama annusare l’aria ed essere impegnato in attività intense.
Utilizzazione: 
L'Airedale terrier è un grande cacciatore e aiutante durante le guerre; ottiene buoni risultati come cane poliziotto e da difesa; oggi è soprattutto ricercato come cane da compagnia. L'Airedale Terrier è utilizzato come cane da da lavoro: cane pastore e cane da caccia; presenta un propensione ad entrambe le attività. il suo istinto è quello di cacciare in autonomia, come risultato di questo tipo di selezione la razza presenta una notevole intelligenza per questo tipo di attività. L' Airedale Terrier è adatto alla vita famigliare, adatto anche ai bambini e se educato bene può convivere tranquillamente con altri animali, anche con i gatti.
Alimentazione: 

Anche per quanto riguarda l’alimentazione, va precisato che all’airedale non manca l’appetito, tanto da mangiare tutti i prodotti specifici che lo riguardano, in particolare anche determinati tipi di verdure che contengono sostanze nutritive utili per la sua crescita.

Dobbiamo però chiarire che in merito alla carne, non bisogna commettere l’errore di dargliene tanta perché questo cibo può provocare al cane un brutto eczema al quale il terrier resta molto sensibile.

Quando purtroppo il quadrupede viene colpito da questa malattia bisogna subito rivolgersi ad un veterinario di fiducia che penserà alle cure del caso. In molti casi viene prescritta dal veterinario l’eliminazione dell’assunzione della carne e, nel contempo, il veterinario sottoporrà poi il nostro fedele amico a quattro zampe a cure specifiche con farmaci specifici che dovrai dare al tuo cane per diversi giorni, facendo attenzione a seguire bene le indicazione prescritte.

Note: 
Necessita di una toelettatura detta "stripping".
Creato il 2011-07-19 da Redazione Cani.com