Che cosa fare se Fido mangia troppo velocemente

Che cosa fare se Fido mangia troppo velocemente
Autore:
Cani.com
20 Agosto 2015

Il vostro amico a quattro zampe divora tutto con grande voracità, non appena mettete la sua ciotola del cibo per terra? È un problema con cui si devono confrontare non pochi proprietari di cani, che in pochi attimi vedono letteralmente scomparire dalla scodella dei propri animali tutto il mangiare loro destinato.

Sicuramente si tratta di un comportamento da non incoraggiare, bensì da evitare, perché a lungo andare può avere gravi ripercussioni sulla salute di Fido. Mangiare così velocemente, infatti, può essere nocivo per il processo digestivo, con casi di soffocamento, formazione di rutti e gas intestinali, gonfiore dello stomaco ed episodi di vomito. Per non parlare poi, che ciò può aumentare le probabilità di imbattersi in una torsione dello stomaco, soprattutto nei cani di grossa taglia con torace profondo. 

Che cosa fare se Fido mangia troppo velocemente

Come fare in modo allora che Fido ingerisca più lentamente la sua pappa? In commercio esistono delle ciotole di plastica speciali, pensate appositamente per i cani più voraci. A loro interno presentano dei rilievi più o meno alti, che rendono più difficile al cane il trangugiamento di grossi bocconi. Se in possesso di una scodella di metallo antiribaltamento, invece, si può pensare di capovolgerla e spargere il cibo per tutto l’anello che circonda il centro del recipiente, in modo da costringere il cane a spostarsi di volta in volta, sollevando la testa ogni tanto per raggiungere gli altri lati.

Un’altra soluzione può essere quella di dividere il cibo in piccole porzioni da somministrare in più piattini da distribuire per casa o da mettere nella ciotola una alla volta. O ancora, collocare un grosso sasso o più sassi (non troppo piccoli, il cane li potrebbe ingerire!) al centro della scodella, così che Fido sia costretto  a ingerire il cibo con più calma. In caso di fallimento di tutti questi rimedi, si può allora pensare di sollevare la ciotola di cibo, collocandola su un piano rialzato, come un tavolino o una sedia. In questo modo, il cane dovrà mettere le zampe sulla superficie d’appoggio, piegando la gola verso il basso. Ciò impedisce di ingoiare troppa aria e facilita l’eruttazione.  

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo