Il proprietario muore, il cane lo cerca fuggendo sui tetti

Il proprietario muore, il cane lo cerca fuggendo sui tetti
Autore:
Cani.com
18 Settembre 2020

Storie di legami fra cani e proprietari che vanno oltre la morte. Alcune raccontano di quattro zampe che hanno vegliato il loro amico bipede senza vita, altre di animali che l’hanno seguito fino all’ospedale. E poi c’è quella di Ben, un Border Collie di 12 anni, che ha corso sui tetti delle abitazioni, saltando da una casa all’altra, in cerca del suo compagno umano morto. È accaduto a Mondolfo, in provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche.

Il proprietario muore, il cane lo cerca fuggendo sui tetti

Stando a quanto riportato da corriereadriatico.it, Ben non riusciva più a scendere dai tetti e così si reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco, allertati dai residenti. Il suo gesto sembra essere stato dovuto al profondo choc subito con la perdita del suo adorato proprietario, deceduto due giorni prima dopo una lunga malattia. Probabilmente il quadrupede, non vedendolo più rientrare, si è dato alla disperata ricerca.

Tanto forte può essere il dolore provato da Fido con la perdita del proprio amico umano da attivare reazioni piuttosto forti. È il caso di un altro cane,  il Labrador Gunner, deceduto un’ora dopo la morte del suo proprietario, l’ex veterano dell’Air Force Daniel Hove. Il quattro zampe è rimasto al fianco dell’uomo fino alla fine.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo